mercoledì 15 maggio 2013

Ciò che amo...

....lo dicono tutti, ma in fondo è vero:
sono le piccole cose che ci rendono felici!
Che poi, con questa storia della felicità, si rimane fregati...
Tutti la cerchiamo, tutti la vorremmo, ma siamo così indaffarati a scoprire dove si nasconde questa "cosa" chiamata felicità, che non ha nè sapore nè odore nè consistenza, che alla fin fine magari ci passa accanto, ci sfiora, ma noi nemmeno ce ne accorgiamo.
Per me oggi la felicità è un paio di stivaletti nuovi, 
un foulard con i teschi 
e il tempo incerto, 
forse pioverà forse no,
non mi piace la pioggia, 
ma amo l'odore dell'asfalto bagnato.
E i miei stivaletti nuovi bagnati dalla loro prima pioggia.
Buon mercoledì!


5 commenti:

  1. Sui tuoi stivali mi sono già espressa più che favorevolmente a suo tempo :D Per quanto riguarda la pioggia invece, beh...di per sè non è che mi dispiaccia, soprattutto se è quella pioggerellina delicata che scende la notte quando c'è silenzio. Però in questi giorni mi è proprio andata "fuori da ogni grazia". Non ne posso veramente più...
    E concordo con te: ci affanniamo a cercare la felicità chissà dove e chisà come, quando invece basta guardarci in faccia o guardare poco accanto a noi per capire che l'avevamo sempre avuta lì e non ne abbiamo mai approfittato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. stivali testati! Funzionano anche con la pioggia! :)

      Elimina
  2. Risposte
    1. mi stai colpendo su tutti i fronti! :)
      Io la vedo! Dipende dal browser con cui navighi, forse?

      Elimina
  3. ora la vedo ^^
    il foulard è favoloso!

    Sulla felicità non mi espirmo che oggi è stata una giornata schifosa!

    RispondiElimina

Grazie per aver lasciato il tuo pensiero! A presto! :)